Tipologie di procedimento: dati tabellari

Tipologie di procedimento: dati tabellari
Nome Riferimenti Termine Silenzio assenso Cosa fare Pagamenti Atti da allegare Modulistica e fac-simile
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

articolo 46, comma 3, del Regolamento comunale di Polizia Mortuaria approvato con deliberazione di Consiglio Comunale nr. 5 del 08/02/2012.

Ordinanza Sindacale nr. 85/2013.

Ufficio: Servizi cimiteriali
Responsabile/i: Maffeo Fabio
Titolare potere sostitutivo: Cannazza Pierluigi
contestualmente alla verifica positiva della sussistenza delle condizioni dichiarate dal richiedente. No 1. Richiesta dell’interessato redatta secondo il modello CIM01; 2. verifica da parte dell’Ufficio competente della sussistenza delle condizioni dichiarate dal richiedente; 3. provvedimento di autorizzazione del Responsabile del Settore 1 “AA.GG.”; 4. trasmissione del provvedimento di cui al punto 3 al richiedente e alla società CARMINIO srl.
Leggi tutto...
  • Fotocopia documento d'identità del richiedente.
  • qualora il richiedente abbia meno di 80 anni, certificato medico attestante le difficoltà di deambulazione.
Procedimento d'ufficio
Riferimenti normativi:

L. n. 1228/1954; D.P.R. n. 223/1989 come modificato dal D.P.R. 154/2012.

Ufficio: Servizio demografico / stato civile / statistica / elettorale
Responsabile/i: Libertini Michele
Titolare potere sostitutivo: Cannazza Pierluigi
Il procedimento di cancellazione dall'anagrafe per irreperibilità accertata prevede la comunicazione di avvio del procedimento agli interessati, nonché una serie di verifiche opportunamente intervallate nell'arco di dodici mesi. Qualora gli accertamenti c No
Leggi tutto...
Procedimento ad istanza di parte
Riferimenti normativi:

Articolo 8 del Regolamento Comunale TARI approvato con deliberazione del C.C. nr. 23 del 6/8/2014.

Ufficio: Ufficio Tassa sui rifiuti (TARI)
Responsabile/i: Maffeo Fabio
Titolare potere sostitutivo: Cannazza Pierluigi
a seguito di verifica positiva della sussistenza delle condizioni dichiarate dal contribuente, la non assoggettabilità a tassazione decorre dal mese successivo a quello di ricezione dell’istanza da parte del Comune No Richiesta dell’interessato redatta secondo il modello INID01; verifica da parte dell’UFFICIO TARI della sussistenza delle condizioni dichiarate dal contribuente; Autorizzazione del Responsabile competente alla sospensione dell’assoggettabilità per il tempo di permanenza delle condizioni legittimanti; Emissione eventuale da parte del Responsabile competente dei seguenti provvedimenti: rideterminazione del tributo dovuto per il periodo dell’anno non interessato alla non...
Leggi tutto...
  • Fotocopia documento d'identità del richiedente.

Per le ipotesi di cui alla lettera a):

  1. documentazione attestante l’avvenuta rescissione dei contratti attivi di fornitura dei servizi pubblici a rete (acqua, luce e gas) o, in alternativa, documentazione probante la non produzione di rifiuti in misura apprezzabile.
  2. documentazione fotografica.

Per le ipotesi di cui alla lettera b), c), f), h):

  1. documentazione tecnica individuante le superfici non tassabili.

Per le ipotesi di cui alla lettera d) ed e):

  1. atti abilitativi per restauro, risanamento conservativo o ristrutturazione edilizia, limitatamente al periodo di validità del provvedimento e, comunque, non oltre la data riportata nella certificazione di fine lavori;
  2. documentazione attestante le aree impraticabili o intercluse da stabile recinzione.
Procedimento ad istanza di parte
Ufficio: Servizi cimiteriali, Settore 1° Affari Generali
Responsabile/i: Maffeo Fabio
Titolare potere sostitutivo: Cannazza Pierluigi
No Richiesta dell’interessato redatta secondo il modello EST01
Leggi tutto...
  • [1]
Torna a inizio pagina