Servizio di raccolta e trasporto RIFIUTI

Ragione sociale del gestore che eroga il servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani: dal 01/09/2020 RTI tra le imprese “Ecotecnica S.R.L - - Axa S.r.L. Nel territorio di Carmiano il servizio è espletato dall’impresa “Ecotecnica S.R.L ”  https://arole3.it/

Recapiti telefonici, postali e di posta elettronica per l’invio di richieste di informazioni, segnalazione di disservizi e reclami relativi ai servizi di raccolta e trasporto e/o di spazzamento e lavaggio: numero verde 800 210805 – whatsApp 351 0636293 – mail  arole3@ecotecnicalecce.it

Modulistica per l’invio di reclami, liberamente accessibile e scaricabile dal sito https://arole3.it/

Calendario e orari vigenti relativi alla raccolta dei rifiuti urbani, con indicazione di tutte le modalità di raccolta a disposizione dell’utente, inclusi i centri di raccolta ed escluse le eventuali modalità di raccolta per cui non è effettuabile una programmazione: calendario

Informazioni in merito a eventuali campagne straordinarie di raccolta dei rifiuti urbani e a nuove aperture / chiusure di centri di raccolta: nessun evento in corso;

Istruzioni per il corretto conferimento dei rifiuti urbani al servizio di raccolta e trasporto:  (in allegato alla sezione, istruzioni liberamente accessibili e scaricabili);

Carta della qualità del servizio vigente, liberamente scaricabile dal sito https://arole3.it/

Percentuale di raccolta differenziata (RD%) conseguita nel Comune di Carmiano nei tre anni solari precedenti a quello in corso: consultabile al link http://www.sit.puglia.it/portal/portale_orp

Comunicazioni agli utenti da parte dell’ARERA relative a rilevanti interventi di modifica del quadro regolatorio o altre comunicazioni di carattere generale:

  • Delibera 443/2019/R/rif “Definizione dei criteri di riconoscimento dei costi efficienti di esercizio e di investimento del servizio integrato dei rifiuti, per il periodo 2018-2021”, che approva il “Metodo Tariffario per il servizio integrato di gestione dei Rifiuti” (MTR);
  • Delibera 444/2019/R/rif “Disposizioni in materia di trasparenza nel servizio di gestione dei rifiuti urbani e assimilati”, che approva il “Testo Integrato in tema di Trasparenza nel servizio di gestione dei Rifiuti” (TITR).
  • Delibera 158/2020/R/rif  “Adozione di misure urgenti a tutela delle utenze del servizio di gestione integrata dei rifiuti, anche differenziati, urbani ed assimilati, alla luce dell’emergenza da COVID-19”.

 (in allegato alla sezione, liberamente accessibile e scaricabile, i relativi provvedimenti)

 

Autodichiarazione dei cittadini in quarantena obbligatoria per la gestione dei rifiuti domestici

Per fare fronte all’emergenza sanitaria da Covid-19 - sulla base delle indicazioni dell’ISS Istituto Superiore di Sanità e dell'ASL LECCE - i cittadini in isolamento domiciliare sono tenuti a seguire delle nuove regole per il conferimento dei rifiuti.
Nel dettaglio, i cittadini in quarantena obbligatoria devono interrompere la raccolta differenziata e conferire tutti i rifiuti (plastica, vetro, carta, umido, metallo) nello stesso contenitore per la raccolta indifferenziata, inclusi fazzoletti, mascherine, guanti e salviette monouso.
Al fine di permettere la gestione differente dei rifiuti urbani prodotti nelle abitazioni dove soggiornano i cittadini sottoposti al regime di isolamento obbligatorio, gli interessati sono tenuti a compilare in ogni sua parte il modulo di autodichiarazione allegato alla presente notizia e a trasmetterlo via email all’indirizzo di posta elettronica comandante@comune.carmiano.le.it, ovvero, in caso di impossibilità all’utilizzo del mezzo telematico, chiamando il numero telefonico 0832 606014 e fornendo ogni informazione e dichiarazione richieste al personale della centrale operativa della Polizia Locale.

In questo modo, sarà possibile applicare una gestione separata dei rifiuti in questione mediante una raccolta trisettimanale, lunedì, mercoledì e sabato, della frazione indifferenziata. Gli orari e le modalità del ritiro dei sacchi (opportunamente preparati secondo le indicazioni dell’ISS di seguito riportate) verranno comunicati telefonicamente dagli operatori del gestore dei servizi di igiene e nettezza urbana al numero indicato dal cittadino nella propria autocertificazione.


Di seguito alcune indicazioni per un adeguato e più sicuro conferimento dei rifiuti: utilizzare due o tre sacchetti possibilmente resistenti (l’uno posizionato all’interno dell’altro) per contenere la frazione indifferenziata da porre possibilmente in un contenitore a pedale; chiudere bene i sacchetti - facendo attenzione a non comprimerli - indossando guanti monouso e utilizzando dei lacci di chiusura o nastro adesivo; una volta chiusi i sacchetti, i guanti utilizzati devono essere conferiti in nuovi sacchetti preparati per la raccolta indifferenziata (ripetiamo che occorre utilizzare due o tre sacchetti resistenti, posizionati l’uno nell’altro); infine, lavare accuratamente le mani. Occorre tenere i rifiuti lontani dagli animali domestici da compagnia.
Tutti gli altri cittadini possono procedere con la normale raccolta differenziata, ricordando di conferire nell'indifferenziata mascherine, guanti e, in caso di raffreddore, anche i fazzoletti di carta. In tutti i casi, per i rifiuti indifferenziati, è preferibile utilizzare due o tre sacchetti all'interno dell’abituale contenitore domestico, chiudere bene il sacchetto e smaltirlo normalmente. Lavare subito dopo le mani.

(in allegato alla sezione, liberamente accessibile e scaricabile, modello di autodichiarazione)

 

X
Torna su